Ibrahimovic eterno: lo svedese ha segnato in quattro decenni diversi

Zlatan Ibrahimovic è tornato questo pomeriggio al gol dopo 2806 giorni dall’ultima marcatura in Italia. Il bomber svedese, come riporta Opta Paolo, a 38 anni e 100 giorni è diventato il quinto marcatore più anziano nella storia del Milan in Serie A, dopo Costacurta, Maldini, Inzaghi e Liedholm.

La grandezza di Ibrahimovic è testimoniata anche da un altro numero: con la rete segnata oggi a Cagliari, Zlatan ha segnato in quattro decenni diversi. Il suo primo gol da professionista è infatti datato 31 ottobre 1999 con la maglia del Malmö contro il Vastra Florunda.