Giovanni Lodetti: “Al Milan mancano giocatori che si prendano le responsabilità”

Giovanni Lodetti, ex centrocampista del Milan, ai microfoni di Radio 24, ha espresso il suo parere in merito all’attuale situazione rossonera: “Non si sa perché questa squadra sia stata impostata così, mancano giocatori che si prendano le responsabilità. Non c’è nessuno che nei momenti cruciali sappia prendere la squadra per mano, si subisce troppo. Le grandi società hanno bisogno dei grandi giocatori”.