SM VIDEO – Milan-Entella 5-2, Giunti: “Contento del percorso di crescita che stiamo intraprendendo, anche se…”

Al termine della gara contro i pari età dell’Entella, l’allenatore della Primavera del Milan, Federico Giunti, ha parlato ai microfoni di SpazioMilan.it: “Dobbiamo pensare al nostro cammino, siamo stati capaci di vincere lo scontro diretto, adesso dobbiamo continuare così. Abbiamo dato continuità alle nostre vittorie. Ora abbiamo due trasferte insidiose, temo l’Udinese che, dal punto di vista tecnico, è una squadra apprezzabile. Capanni e Pecorino? Credo abbiano fatto 60′ di assoluta qualità. Le azioni d’attacco si sono sviluppate come volevamo. Fisicamente, stiamo bene, abbiamo qualche defezione di troppo in difesa. Oggi non avevo quattro uomini a disposizione. Fortunatamente, Caldara ha retto per tutto il match, sono felice di quello che ha fatto. Abbiamo iniziato il campionato non capendo bene la categoria, non siamo inferiori nessuno a livello tecnico. Abbiamo capito di dover dare il massimo per vincere. In settimana siamo concentrati, il livello di allenamenti è altissimo. Siamo contenti di dare una mano a chi ha bisogno di minutaggio, quello che sa fare Mattia è sotto gli occhi di tutti. Oddi sta facendo un percorso di crescita importante. Quando sei in vantaggio di cinque reti, la concentrazione non è massima. In ogni caso, gli atteggiamenti di chi è entrato non mi è piaciuto. Non volevo che prendessimo gol”.